Chi volesse avere una pizza fatta in casa?

Potrete sentire questa domanda passando un cartellone interattivo ad Amsterdam. Così invita la gente a ordinare una pizza secondo il proprio gusto personale e direttamente con lo chef del ristorante! Vi siete incuriositi?

Oggi i billboard (ovvero i cartelloni stradali) interattivi sono diventati una parte sempre più popolare del media mix che permette di costruire relazioni più forti con i consumatori.

Tali billboard sono accattivanti, convincono la gente a essere sempre più coinvolti e consentono loro di godere di un interazione più personalizzata con il marchio. Essi forniscono le persone con qualcosa di più di una bella foto – una sorpresa che si considera un modo molto efficiente.

Negli ultimi anni tante aziende hanno avuto modo di sperimentare con i billboard interattivi utilizzando una tecnologia diversa – come il riconoscimento facciale, la realtà aumentata, la tecnologia di tracking e tante altre. La capacità delle aziende di elaborare nuove idee con le nuove tecnologie apre infinite opportunità per fare i billboard unici e diversi.

Ci sono tanti esempi brillanti che lo dimostrano, l’ultimo che ha afferrato la mia attenzione era un cartellone interattivo di una pizza Livestream che è stato creato da ristorante La Place nel centro di Amsterdam per sottolineare che il ristorante serve pasti fatti in casa a prezzi ragionevoli.

 Livestream Billboard by La Place restaurant
Billboard in diretta streaming (via)

Per essere precisi, La Place in collaborazione con l’agenzia JCDecaux installato un pannello interattivo dove i passanti potevano scegliere i loro ingredienti preferiti (ad esempio, mozzarella, funghi, pomodori o qualcos’altro) per creare la pizza parlando direttamente allo chef del ristorante in diretta streaming.

Inoltre, grazie a un pannello interattivo le persone potevano guardare come un cuoco fa la loro pizza e vedere cosa c’era dentro la cucina del ristorante. Una volta sfornata la pizza, potevano prendere il loro capolavoro al ristorante.

A mio avviso, i billboard interattivi sono sicuramente un modo efficace per creare un effetto wow. E voi cosa ne pensate?

Altro su billboard

24 thoughts on “Chi volesse avere una pizza fatta in casa?

  1. That’s pretty amazing! How can anyone resist pizza! I wouldn’t mind being part of that ad, lol. It was really quite exciting.

  2. In a world where peoples attention spans have been severly diminished, always seeking something new to entertain them, this is brilliant!
    I would so love to watch my fav chef make my fave pizza!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *