Benedict Cumberbatch ritorna nelle vesti di Sherlock per risolvere un nuovo mistero … nell’ auto spot.


La musica incantevole, una voce misteriosa, un nuovo SUV … tutto questo si può trovare nel nuovo spot di MG Motors in Cina … il gioco inizia!

Mentre siamo in attesa di un nuovo episodio di Sherlock, che tornerà sul grande schermo nel mese di dicembre, possiamo già vederlo in azione su uno spot. Il GS SUV MG ha fatto il suo debutto al Salone di Shanghai dove Benedict Cumberbatch era stato scelto come ambasciatore per la serie TV “Sherlock”, molto popolare in Cina.

Benedict Cumberbatch (via)

Quello che mi piace di più in questa campagna è che si vede l’attore nel suo solito ruolo di Sherlock Holmes. Nello spot si vede Cumberbatch fare ciò che fa nel migliore dei modi: risolvere problemi complessi, indagando, usando le sue abilità uniche come l’osservazione e la deduzione, al fine di incontrare una ragazza misteriosa. La nuova GS SUV MG lo aiuta a svelare il mistero.

benedict
MG GS SUV (via)

Lo spot inizia in una strada di Londra in cui possiamo vedere l’attore che cammina coperto dal suo trench blu. Mentre passa accanto ad una cabina telefonica rossa, lo squillo del telefono attira la sua attenzione. Essendo curioso risponde e una voce femminile dall’altra parte della cornetta gli chiede: “Vuoi giocare?»

Sherlock prende la chiave di un auto, si guarda intorno e vede un MG GS SUV parcheggiato isolato e si avvicina ad esso. Da buon detective si accorge di piccoli dettagli, si rende immediatamente conto della situazione e ne trae una deduzione.

Così inizia le sue indagini. Sulla superficie della macchina scopre del fango, petali di fiori, gocce d’acqua e nella sua mente inizia ad avere dei fliash di immagini. Spinto dalla curiosità entra nella MG GS SUV. Grazie allo spot è possibile avere una prima idea del veicolo: confortevole, elegante, dinamico, un fuoristrada facile da guidare, sia in città che fuori.

Durante la guida intorno Londra, l’immagine di una bella ragazza appare davanti ai suoi occhi. Si vede poi Cumberbatch che si avvicina alla Tower Bridge nell’attimo successivo la sua auto che fluttua nell’aria atterra con successo dall’altra parte della Torre. Infine, egli trova la ragazza che lo aspetta accanto al Tower Bridge. Sentendosi abbastanza sicuro, apre il finestrino dell’ automobile e le dice “Potrei farlo tutto il giorno.”

(via)

A mio avviso è una idea intelligente per promuovere il veicolo. Per coinvolgere il pubblico la società ha utilizzato la strategia di marketing chiamata branded entertainment ( si chiama anche branded content ) che è considerata molto efficace.

In primo luogo, i messaggi o valori del marchio sono integrati nel contenuto dell’ intrattenimento ( ad esempio, gli annunci pubblicitari, programmi TV, video giochi, ecc ). Le marche hanno più probabilità di farsi notare dagli appassionati di film invece di mostrare solo i vantaggi del prodotto. In secondo luogo, è un modo non invasivo di pubblicità. I personaggi non stanno cercando direttamente di vendere qualsiasi cosa. In terzo luogo, permette di creare una storia che stabilisce un forte dialogo emotivo con il pubblico. È molto convincente. Infine, i contenuti di marca possono generare una grande esposizione mediatica (ovvero raggiungere molto gente ) e ottenere una grande visibilità, arrivando addirittura a divenire virale.

Voi considerate efficace questa campagna? 🙂

Altro sull’auto

32 thoughts on “Benedict Cumberbatch ritorna nelle vesti di Sherlock per risolvere un nuovo mistero … nell’ auto spot.

  1. I think the way they crafted the advertisement is really clever. The ad has a story and didn’t just sell a priduct, which is usually what ads do. The ad reminds me of some insurance ads here in the US, which have stories within the ads. I think these kinds of ads stick better with audience

  2. I love this kind of adds! They are very pleasant to watch. It’s like watching a movie trailer. You want to watch it over and over again. Featuring your product through a story is very clever. Well, they sure know what they do, hahaha. By the way, I think this add would be very successful in Europe as well, not only in China.

  3. Love this ad and the story it tells. I also really like this suv. I am not usually a fan of orange but this looks good on this one.

  4. I like when an ad comes with a story, and not a cheesy one like women recommending each other pregnancy tests. Involving Benedict Cumberbatch in a Chinese ad happening in London… I have to say, it’s intriguing. But, on the other hand, knowing London very well, the scenes don’t really make sense. He goes from Trafalgar Square straight to Tower Bridge and on the next corner he passed by Trafalgar Square again… if only the distance was so small and the traffic in London so empty, haha. 🙂

  5. I think it’s effective because it keeps the observer’s attention and portrays an element of “coolness” about the vehicle and the situation.

  6. That must be an effective campaign! Absolutely a fantastic idea 🙂 It’s great how the marketing people find these ways to promote a product. I’m kind of fed up with the idea that every product must have a story behind, but not fed up with a good story which is told well with the right characters. Thanks for sharing this – made me smile 🙂

  7. He’s a great actor, I had never seen him in Sherlock until my sister told me about it and said i would love it. Great advert, if only the London roads were like this, they are normally a snails pace.

  8. Definitely clever marketing, this is what marketing is all about in my opinion: appeal to the emotions and all senses of the target audience. There is a difference between spamming products and creating brand awareness.
    Apart from that, absolutely loved this ad and how it tells a story that keeps you engaged.

  9. I love the way they built the commercial with the clues. He looks dashing in the suit, which makes the car look even better. Nice metallic orange color!

  10. I’ve stopped watching Sherlock Holmes series since a long ago. But I still find this commercial a great idea. I’m sure this is an effective ad. Inform us if you see a lot of MG GS SUV on the streets so we’ll know if it was truly effective. Anyway, I’ve never heard of the MG GS brand before. I don’t think we have it in our country.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *