Un mostro da incubo per le supercar.

Mercedes-Benz ha lanciato un nuovo spot per promuovere la Mercedes-AMG GT, nuova macchina sportiva è se dovessimo definirla con un solo aggettivo useremmo quello di “paurosa”.

Mercedes- Benz ha lanciato un promo spot nel quale viene fatto uno zoom in primo piano su un giovane ragazzo che nel suo letto sta sognando che si trova su una pista da corsa alla guida della sua macchina preferita.

(via)

Lo spot non mostra chiaramente di che macchina è alla guida nello specifico, ma dai modellini che colleziona sul bordo del letto si intuisce facilmente la storica silhouette di una 911 Porsche Carrera. All’improvviso, come un mostro che appare nei sogni di un bambino, in modo prorompente, rumoroso e velocissimo, si avvicina una misteriosa super car gialla che agilmente supera la 911 facendo così svegliare di soprassalto il giovane ragazzo dall’incubo.

Lo spot finisce con l’affermazione “The car you dreamed of as a child has just been overtaken” (in italiano – L’auto che hai sognato come un bambino è appena stata superata), accompagnata dalla scritta che la nuova Mercedes-AMG GT è stata progettata a mano da piloti ( “Handcrafted by racers. The new Mercedes-AMG GT”).

Mercedes-AMG GT

(via)

Questo meraviglioso spot è stato creato dall’agenzia tedesca Jung von Matt/Spree, Germany. La campagna pubblicitaria sarà presto accompagniata dalla pubblicità su stampa, lo spot televisivo e campagna online.

Si considera, nell’immaginario tedesco, la 911 come il capolavoro di ingegneria tedesca automobilistica, ma nello spot la nuova Mercedes -AMG GT appare ancora più potente, lanciando così il guanto di sfida per le altre macchine sportive.

Lo spot dichiara apertamente guerra alle altre case produttrici di super car e suggerisce chiaramente un probabile ripensamento della propria dream car.

A voi questo incubo notturno è piaciuto? 😉

SalvaSalva

eugenianazarova.com

13 thoughts on “Un mostro da incubo per le supercar.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *